Viva Giappone!

La camera della Yuko
<< Forza Giappone!! | principio | Le mie vacanze sono finite... >>
スポンサーサイト

一定期間更新がないため広告を表示しています

| - | | - | - |
La realta' del Giappone...
Mi arrivano tanti messaggi anche  e-mail che sono scritti che sono preoccupati ,mi chiedono se posso mangiare degli spinaci,il latte ecc....

Ma io sto benissimo e mangio tutto quello che voglio,controlla bene per i cibi....

Qui metto gli articoli che i giornaristi o i blogger italiani scrivono della esagerazione del media italiano..
Aumentano i numeri dei morti,anche la pericolosita' ecc...

Siamo tranquilli...


Diritto di Critica 
Giappone: blogger contro i media, “scrivono falsità”. Tra i nomi anche Repubblica e Corriere


Marco Togni a Tokyo – Blog in diretta dalla capitale del Giappone
 
Un messaggio di Federica, residente a Yokohama



Corriere Della Sera.it     
Giappone, bacheca online delle bufale giornalistiche sul dramma nucleare. Blogger raccoglie errori ed esagerazioni della stampa
     




Anche i giapponesi che vivono in Italia,vedono la differenza del media fra l'Italia e il Giappone-l'America...

 Articolo 21.info – giornale on line per la libertà di stampa

La nostra riflessione su ciò che è accaduto in Giappone. E sull’informazione italiana



La falsita' mette la gente in una situazione di instabilita' emotiva,dobbiamo essere tranquilli per chi sta soffrendo li proprio... e la aiutiamo con qualche modo che possiamo..
| diario | 12:11 | comments(6) | trackbacks(0) |
スポンサーサイト
| - | 12:11 | - | - |
> La teoria decade perchè, nonostante tu accusi gli italiani di parlare a sproposito in tema di nucleare e sostenibilità, non sai di cosa stai parlando quando affermi che la stampa è orientata verso sinistra. NO!

Hai perfettamente ragione. Grazie per avermi fatto sapere che La Repubblica, essendo un giornale, è di proprietà di Berlusconi o di sua azienda/avvocato/parlamentare/parente ecc. Non lo sapevo... Poi la Gruber mi pare che sia stata eletta nelle fila del centrodestra, vero? Quando dico che il giornalismo è orientato a sinistra intendo "in generale". Cio' non vuol dire che non esistano giornali (sia di partito che liberi) e giornalisti di destra. A voler essere "cattivi" ti si puo' rispondere che Berlusconi per avere "stampa amica" se la è dovuta comprare. Altre forze politiche non ne hanno avuto bisogno. Termino qui perchè il tuo mi sembra un intervento di chiaro stampo politico (e anche orientato in una direzione ben precisa) e non voglio continuare. E' già molto che rispondo e non risponderò ulteriormente. La politica in sè, è un argomento che mi fa ribrezzo (e infatti esercito sempre il mio diritto-dovere di voto facendomi annullare la scheda, come vedi non voto di certo Berlusconi, non l'ho mai votato in vita mia!) e mi sono già sporcato abbastanza nel trattarlo, spinto da cio' che è successo riguardo al Giappone. Ti saluto, nonostante tu non l'abbia fatto nei mie confronti nella tua risposta: ciao.

Marco
| Marco(真流湖) | 2011/05/19 7:01 AM |
Rispondo a Marco...
La teoria decade perchè, nonostante tu accusi gli italiani di parlare a sproposito in tema di nucleare e sostenibilità, non sai di cosa stai parlando quando affermi che la stampa è orientata verso sinistra. NO!
E' ben noto che i Giornali italiani sono proprietà se non di Berlusconi, di qualche sua azienda/avvocato/parlamentare/parente ecc. Notoriamente di DESTRA.
| Ouji | 2011/05/16 3:17 AM |
ciao yuko-chan! è da moltissimo tempo che non passi da queste parti.

sì, su internet si è parlato tanto dei media italiani e delle loro esagerazioni (io penso che lo abbiano fatto anche con uno scopo preciso, ulteriore spallata al nucleare con il referendum), ma i più, con internet e blogger, sono ben informati.

comunque, vedo che stai bene, sei viva e sempre carina.

un abbraccio,
Mauro (kernele)

p.s. nonostante aggiorni pochissimo questo blog, vedo che continui a scrivere in italiano molto bene ;)
| Mauro | 2011/05/06 2:39 AM |
Ciao Yuko, anche questo anno è arrivata
la Pasqua. 復活祭おめでとうございます。Vedrai che il Giappone si riprenderà e tornerà piu' forte di prima

Marco
| Marco(真流湖) | 2011/04/24 4:12 AM |
こんんにちは Yuko,

Spero di aver scritto correttamente!
Sono il titolare della rivista "Diritto di critica" che hai citato come prima fonte.

Sono un amante del tuo paese e sono molto dispiaciuto per ciò che è successo.
Se hai informazioni da condividere puoi contattarci all'indirizzo dirittodicritica@gmail.com

Buona giornata!

| Diego Tomasoni | 2011/03/29 4:18 PM |
> Mi arrivano tanti messaggi anche e-mail

Io non ho il tuo indirizzo email, sono geloso... Ah ah sto scherzando, Yuko. Non preoccuparti. Adesso ti dico ciò che penso su quello che sta succedendo in Italia. Devi sapere che il governo stava pensando di costruire delle centrali nucleari e, come si tocca quell'argomento, in Italia si scatena un putiferio. Generalmente chi è di destra è a favore del nucleare (salvo essere contro se la centrale è prevista nella sua regione), chi è di sinistra è contro il nucleare. L'ambiente del giornalismo, da ciò che ho capito in anni di vita in Italia, è orientato a sinistra e quindi hanno approfittato di ciò che è successo alla centrale per calcare un po' la mano. Poi hanno trovato terreno fertile nel popolo italiano che, a mio parere, è molto ma molto ignorante su questi argomenti (a proposito,lo sai che gli studenti giapponesi, di solito, sono messi nei primissimi posti nelle classifiche internazionali riguardo allo studio di materie scientifiche? Prova a parlare di matematica o fisica ad uno studente italiano...). Sei stata in Italia, e quindi ci conosci: due letture su qualche approfondimento di notizia a tema nucleare e siamo più esperti di atomi di chi ha studiato fisica nucleare e si è laureato in fisica. E infatti poi si scopre che a Roma c'è più radioattività di Tokyo e il sindaco Alemanno deve correre a precisare che è una caratteristica del terreno su cui è costruita la città. Scommetto che molti hanno scoperto che esiste un fondo di radioattività naturale. Chissà che delusione, non è colpa dell'uomo (scusa il tono sarcastico). Conclusione: si può essere pro o contro il nucleare ma almeno si cerchi di sapere di cosa si parla (da un testo serio, un bel libro di fisica). Ciao.

P.S: Visto il tema scivoloso ripeto che quelli espressi sono pareri personali e non c'è l'ho con chi è contro il nucleare (neanche io lo voglio) ma contro il malcostume italiano di parlare di certi argomenti come se si fosse degli esperti
| Marco(真流湖) | 2011/03/28 2:37 AM |









http://vivagiappone.jugem.jp/trackback/357

Yuko

CHI SONO
J-pop
Manga

ARCHIVI
ULTIMI POST
ULTIMI COMMENTI
CATEGORIE
Calendario
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
<< June 2017 >>